Input your search keywords and press Enter.

Napoli: giovane affetta da sindrome di down candidata a sua insaputa

Una ragazza di 23 anni affetta da sindrome di down è stata candidata a sua insaputa alle scorse elezioni comunali. Il tutto è successo a Napoli e la Procura della Repubblica ha aperto un fascicolo per fare chiarezza su un episodio che ha davvero dell’incredibile. La giovane Federica è venuta a conoscenza di questa situazione solamente quando la Corte di Appello le ha chiesto di presentare il rendiconto delle spese e dei contributi elettorali essendo stata inserita nella lista Napoli Vale-Valeria Valente sindaco, la candidata del PD. Così come riportato dal Mattino la mamma di Federica, pronta a difendere la figlia con ogni mezzo necessario per quello che è un vero e proprio furto di identità, martedì sporgerà denuncia alle autorità competenti.

di Vincenzo Persico