Input your search keywords and press Enter.

Napoli: scippano orologio da 10mila euro ad un turista, arrestati

Nelle scorse ore, su delega della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, personale della Squadra Mobile ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Napoli con cui sono stati disposti gli arresti domiciliari nei confronti di due napoletani di 29 e 24 anni, gravemente indiziati di rapina aggravata e lesioni aggravate. I due sono ritenuti responsabili di una rapina commessa il 20 luglio scorso in corso Arnaldo Lucci in danno di un turista inglese che, seguito fin dal centro storico, è stato aggredito da un uomo che gli ha strappato l’orologio, del valore di circa 10000 euro, e poi l’ha scaraventato a terra procurandogli una ferita alla testa. Le indagini hanno consentito, inoltre, di recuperare la refurtiva e di restituirla alla vittima.