Input your search keywords and press Enter.

Napoli è una delle capitali dei mercatini dell’usato. Ecco gli 8 mercatini del’usato più conosciuti dai napoletani:

Definita la città delle bancarelle, dello  “stipe ca truove”, dell’anti usa e getta, un po’ per tradizione e anche per capacità di riutilizzare le cose in modo originale. Tra l’altro specie negli ultimi tempi , causa crisi, la ricerca del vintage sta diventando una mania, per comodità (perché conviene) e forse anche per moda.

Napoli come al solito non sta a guardare , tutt’atro è la città che per vocazione coglie tutti i nuovi fermenti inventandosi sempre una soluzione a portata di mano per soddisfare i diversi gusti, le molteplici varietà del costume, nei suoi cambiamenti.

Perciò sono nati molti nuovi mercatini dell’usato, alcuni tra questi sono un punto di riferimento per i tanti appassionati del genere.

Il nuovissimo mercato dell’Ippodromo di Agnano, in via Raffaele Ruggiero. Le cui bancarelle sostano nello spiazzo esterno all’ippodromo, tutte le domeniche dalle 7 alle 13.  Si trova di tutto

A pochi passi dalla fermata di via Leopardi si trova il mercatino di Fuorigrotta, in area semicoperta con antistante parcheggio . Specializzato soprattutto in abbigliamento usato e nuovo, c’è anche un piccolo spazio per l’oggettistica e al coperto, per i generi alimentari. E’ aperto tutti i giorni feriali dalle 8 alle 13.

Il mercato ex Maddalena, in origine era lo storico mercatino della Maddalena e di via Mancini, alle spalle di Piazza Garibaldi. Oggi l’area mercatale si suddivide in due sezioni: una a Porta Nolana, l’altra in Piazza Principe Umberto. Aperto tutti i giorni feriali dalle 7 alle 14, il mercato è specializzato nella vendita di abbigliamento nuovo e usato, scarpe, borse e lingerie

Al Vomero, troviamo il Mercato di Antignano, nei pressi di via Luca Giordano. Aperto dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 13, è simile al mercato di Fuorigrotta. Infatti  si estende su due aree, una all’aperto, dedicata all’abbigliamento e agli accessori nuovi e usati, e l’altra coperta dove vengono venduti generi alimentari e casalinghi . Questo mercato è una storica certezza per i cittadini del Vomero.

A Poggioreale , troviamo il Mercatino detto “o caramanico”. Si trova all’incrocio tra via Nuova Poggioreale e via Caramanico. E’ sempre pieno di visitatori per  la grande quantità di vestiti, scarpe, accessori usati e nuovi. Tutti a prezzi concorrenziali. Aperto dal giovedì alla domenica dalle 7 alle 13

A Posillipo, nei pressi del parco Virgiliano, c’è il mercato chic della città, appunto il mercato di Posillipo, aperto il giovedì dalle 7 alle 13. Vende  usato e nuovo rigorosamente firmato.

Per gli amanti dell’antiquariato c’è il Mercato dell’antiquario alla Villa Comunale, aperto ogni terzo e quarto sabato e domenica del mese

Da non dimenticare lo storico mercato di Resina a Ercolano. Chiamato in passato,  il mercato delle pezze americane. Perché fu aperto nel secondo Dopoguerra e vendeva tutti prodotti americani, provenienti  per lo più da soldati americani. Oggi Resina è diventato il tempio del pezzo raro vintage, venduto per quattro soldi