Input your search keywords and press Enter.

Napoli, il campionato si infiamma: tra la rabbia di De Laurentiis e Benitez e la sfida alla Lazio

La sconfitta contro la Juventus ha ereditato nervosismo, delusione e rabbia in casa Napoli. Sul banco degli imputati l’arbitro Tagliavento, protagonista in negativo di alcune decisioni dubbie che hanno turbato la quiete anche del presidente De Laurentiis: “Ci siamo stancati! La Juve è una squadra forte, se è anche aiutata dagli arbitri diventa imbattibile. E’ inammissibile che con 6 arbitri non si vedano 2 giocatori in fuorigioco. O è malafede o è incompetenza. Questi 6 arbitri devono restare fermi a lungo” le dichiarazioni rilasciate dal patron azzurro su Twitter. Uno sfogo replicato, con toni totalmente diversi, anche da Rafa Benitez in sala stampa: “Con la Juve ho imparato a dire ‘ci può stare'”, con riferimento ai soliti episodi dubbi che favoriscono i bianconeri.

Intanto, digerita l’amarezza e la rabbia per la sconfitta del San Paolo, il Napoli si proietta già al prossimo impegno. Domenica prossima, alle ore 12.30, gli azzurri saranno ospiti della Lazio all’Olimpico. Un incontro decisivo in chiave Champions, che vedrà opposte l’attuale terza della graduatoria – i biancocelesti a quota 31 punti – e la maggiore pretendente a raggiungere tale traguardo.

Fabio Tarantino

Esperto di calcio e una delle firme giovanili campane più accreditate per quanto riguarda il Napoli Calcio. Giornalista pubblicista, collabora con Radio Punto Zero, dove ha una trasmissione a lui dedicata.