Input your search keywords and press Enter.

Napoli: in arrivo 308 milioni di fondi per la riqualificazione

Ottime notizie sul fronte dello sviluppo e della riqualificazione di alcune zone della città di Napoli, sono in arrivo infatti ben 308 milioni di euro dal Patto per Napoli che la prossima settimana, quando dovrebbe tenersi l’incontro tra il Premier Renzi e il sindaco Luigi De Magistris, saranno ufficializzati. La parte più consistente, 180 milioni, saranno utilizzati per la zona di Napoli Est dove si provvederà alle bonifiche del quartiere ex industriale, al recupero del mare con interventi sul depuratore e l’ecodistretto e alla realizzazione di un trenino su gomma, che viaggerà lungo una sua corsia preferenziale, partendo da San Giovanni a Teduccio dove ci sarà un interscambio con il tram tradizionale, attraversando via Argine, per arrivare fino ai confini con Volla. La restante parte dei fondi verrà utilizzata per chiudere il collegamento della linea 1 della metropolitana da Miano al Centro Direzionale passando per Secondigliano e per l’aeroporto di Capodichino, altra parte invece sarà usata per finanziare l’officina di manutenzione dei treni della linea 1 a Miano, nell’area nord, e per la creazione di un’altra uscita della stazione Materdei. Infine gli ultimi 20 milioni saranno impiegati per la linea 6 per chiudere il collegamento con la linea 1, completando così la tratta Mergellina-Municipio.

 

di Vincenzo Persico