Input your search keywords and press Enter.

A Napoli allarme bomba in sede del Consiglio regionale.

Paura al consiglio regionale. Un altro allarme bomba è stato lanciato.

Con un avviso tramite altoparlante, i consiglieri sono stati fatti uscire dalla sede.

Anche stamattina una telefonata anonima giunta al “Mattino”, aveva segnalato la presenza di una bomba alla Mostra d’Oltremare.

Sono intervenuti, gli artificieri i vigili del fuoco, le unità cinofile, che dopo un sopralluogo hanno fatto rientrare l’allarme.

Durante i sopralluoghi oltre mille persone sono state fatte evacuare dalla struttura.

Proprio  ieri davanti a un’agenzia della Deutsche Bank, nel Quartiere Vomero, era stata posizionata una bomba

Gli artificieri sono riusciti a disinnescarla . La bomba conteneva circa un kilogrammo di esplosivo al plastico.

Sicuramente in città si è diffusa la paura per i tre allarme bomba , verificatisi nel giro di poche ore.

Anche se fortunatamente non sono esplose, questi episodi rappresentano dei chiari sintomi di intimidazione e volontà di seminare il panico tra la gente.

Il presidente della Municipalità Vomero ha ricordato per un attimo l’atmosfera degli anni di piombo.

Però in tutte tre le circostanze a non ci sono state rivendicazioni. O non ancora.