Input your search keywords and press Enter.

Multe fino a 500 mila euro per i medici che lasciano la ricetta di un paziente in farmacia

I medici dovranno rilasciare le ricette solo nelle mani dei pazienti, non potranno più lasciarle in farmacia o nella cassetta delle lettere o ancora sulla propria scrivania

E’ ammesso ritirare la ricetta direttamente dal medico o dalle mani della segretaria del medico.

In virtù delle norme sulla privacy, la Guardia di Finanza sta facendo ispezioni nelle strutture sanitarie, presso i medici di famiglia, gli specialisti e pediatri di libera scelta.

Sono scattate anche le prime sanzioni, fino a 500 mila euro.

La consuetudine di lasciare le ricette mediche dal farmacista era comoda per il paziente, che così con una telefonata si faceva prescrivere la ricetta, evitando di fare lunghe file in sala d’attesa.

Ma al contempo violava le norme sulla privacy, perché una ricetta lasciata in farmacia o in un altro luogo, poteva facilmente essere letta da persone estranee.