Input your search keywords and press Enter.

Nola, Movimento Piazza d’Armi: “Rivalutare l’area si può anche ora, nonostante il periodo delicato del Comune”

Torna a farsi sentire il Movimento Piazza d’Armi. L’associazione di professionisti e cittadini nolani da tempo è attiva per proporre migliorie alla città di Nola. Al centro dei loro progetti resta la rivalutazione di Piazza d’Armi, per la quale avevano anche presentato un progetto (QUI il video in cui lo illustravano attraverso i nostri canali). Alcuni giorni fa il presidente, Alberto Ruggiero, ha parlato ai microfoni del giornalista Antonio Russo, in un video del fotografo Carmine Napolitano.

Sono contento che ritorniamo a parlare di Piazza d’Armiafferma il presidente Alberto Ruggierocon questo appuntamento si chiude un ciclo di tre appuntamenti sul tema. Mi preme sottolineare che stiamo vivendo in città un periodo complicato: è stato sciolto il consiglio comunale e, inoltre, è venuto fuori un disavanzo pubblico che ha portato il Comune in pre-dissesto. Noi, tuttavia, vediamo l’occasione di poter, tramite bandi pubblici, concretamente offrire un’opportunità per la riqualificazione dell’area.

All’intervista hanno partecipato anche l’ing. Antonio Fusco, membro del Movimento Piazza d’Armi, e l’ing. Domenico Perfido della R2M Solution di Pavia, azienda che si occupa del recepimento dei fondi. Nell’intervista viene illustrato il punto di vista del Movimento e le loro intenzioni per la rivalutazione dell’area.

Clicca QUI per l’intervista integrale