Input your search keywords and press Enter.

Muore una 30enne al Campus di Fisciano, giù dal multipiano

Ennesima tragedia al Campus di Fisciano. Una ragazza di 30 anni, Daniela Piscione, è morta cadendo dal parcheggio multipiano dell’Università degli Studi di Salerno. Non è ancora chiaro se si tratti di suicidio ma gli indizi sembrano portare a questa eventualità. A delineare chiaramente i dettagli di questa tragedia è Il Mattino, che parla anche di riprese di videosorveglianza.

Daniela, 30 anni di Centola (nel Cilento), era una ex studentessa di medicina e spesso ritornava in quel campus. In questa ultima tragica occasione aveva detto di voler salutare un’amica ma, secondo il profilo ricostruito dal giornale napoletano, la giovane non avrebbe più avuto delle conoscenze all’università dopo l’addio agli studi. Se dovesse essere confermato il suicidio, il dato diventerebbe preoccupante: 5 casi nell’ultimo biennio al Campus, 2 falliti e 3 purtroppo giunti al fine.