Input your search keywords and press Enter.

Morte di Pino Daniele, il sindaco De Magistris annuncia il lutto cittadino

Pino Daniele si è spento nella notte a Roma, per un infarto che lo ha colto mentre si trovava nella sua casa di vacanza in Toscana, dopo il malore il cantante è stato soccorso e trasportato d’urgenza nella Capitale, all’ospedale Sant’Eugenio, ma non ce l’ha fatta. La notizia che ha cominciato a diffondersi nelle primissime ore della mattinata ha colto di sorpresa e sconvolto tutto il mondo della musica e l’Italia in generale. Il sindaco di Napoli De Magistris ha espresso il suo dolore via social: “Pino Daniele è morto, ma la sua musica è eterna. Pino è Napoli, legame infinito e indistruttibile, come il suono e la voce della sua musica”, per poi rilasciare un’intervista in radio in cui ha annunciato il lutto cittadino, ma non solo: “Il lutto non è sufficiente, cercheremo di dare vita a qualche iniziativa importante e unica, per onorare nel migliore dei modi un immenso artista”.