Input your search keywords and press Enter.

Monete e banconote contraffatte, sequestrata stamperia abusiva

I finanzieri del comando provinciale Napoli hanno sottoposto a sequestro una stamperia abusiva che produceva monete e banconote contraffatte. Nell’operazione sono stati colti in flagranza di reato anche due italiani che sono stati arrestati. Questi sono stati individuati grazie alle indagini avviate dai militari del gruppo di Torre Annunziata e delle compagnie di Nola e Casalnuovo, coordinati dalla procura della repubblica presso il tribunale di Nola, a seguito di controlli su apparecchi da gioco all’interno dei quali erano state rinvenute monete e banconote contraffatte.
Per non essere scoperti i due falsari trasportavano il denaro falso tramite una serie di stratagemmi per evitare controlli come ad esempio l’occultazione dei soldi in doppifondi ricavati in alcune autovetture.