Input your search keywords and press Enter.

Migranti: Francia, Italia e Germania trattano ma gli sbarchi e i salvataggi continuano

Continuano le trattative tra il nuovo governo italiano e le potenze europee sulla questione migranti. Continuano però anche i salvataggi e gli sbarchi. Tra il 17 ed il 18 settembre, infatti, sulle coste della Sardegna sono sbarcati 79 migranti mentre, sempre nella giornata del 18, si è sbloccata la situazione dei 90 migranti salvati dalla Guardia Costiera italiana: saranno trasbordati su territorio di Malta.

Nel frattempo Germania, Italia e Francia continuano a trattare per trovare una nuova linea europea sulla questione migranti. Conte ha incontrato Macron ed hanno parlato di migranti e di Europa: anche se a volte con pareri contrastanti, il rapporto tra Francia ed Italia deve essere solido e nel pieno rispetto. La propaganda deve tener in lontananza la questione dei migranti, i paesi dell’UE devono collaborare nella redistribuzione ed aiutare lo sviluppo dei paesi africani, in caso contrario potrebbero incorrere in penalizzazioni. Questi i discorsi all’interno dell’incontro bilaterale tra i due premier, spinti ora verso una nuova linea di collaborazione.

Nel frattempo però non si risolve la questione della Ocean Viking: la nave di Sos Mediterranee e Medici Senza Frontiere ha salvato in due giorni 182 migranti ed ora resta al largo della Libia in attesa di un porto sicuro che non sia quello da cui sono partiti i naufraghi. La nave ha ricevuto il no da Lampedusa, il cui hotspot è stracolmo visti i continui sbarchi che nel mese di settembre sono in notevole aumento.