Input your search keywords and press Enter.

La Commissione europea va in soccorso della Metropolitana di Napoli: salvi per ora i fondi della linea 6

Lo scorso 16 Marzo avevamo già parlato della situazione in cui versa la Linea 6 della Metropolitana di Napoli, evidenziando problematiche e ritardi di un’opera che, a conti fatti, non ha rispettato i termini di spesa dei fondi europei per il completamento della tratta San Pasquale-Municipio, che sarebbe dovuto avvenire entro la fine dello stesso mese.

Per evitare la revoca dei fondi non spesi relativi al Por Fesr 2007-2013 ed il conseguente blocco dei lavori era scesa in campo Barbara Lezzi, il Ministro per il Sud, che aveva inviato una lettera al commissario europeo Corina Cretu in cui chiedeva che la tratta in questione della Metropolitana di Napoli potesse essere trasferita sulla programmazione successiva, quella del periodo 2014-2020 (in termine tecnico “fasaggio”).

Ebbene, lo scorso 20 Maggio la risposta è arrivata e, anche se non si è ottenuto quello che era stato richiesto, la soluzione prospettata da Corina Cretu riporta serenità nel cantiere. La Commissaria Europea per le Politiche regionali, infatti, come riportato dal Sole 24 Ore, avrebbe detto “No” al fasaggio, ma allo stesso tempo ha precisato che eventuali correzioni finanziarie saranno applicate solo alla chiusura formale del programma 2007-2013, lasciando quindi la possibilità di andare avanti con i lavori e generando fiducia negli organi istituzionali della Regione Campania. Si va dunque avanti con la realizzazione della tratta che ha superato, inoltre, un altro problema, quello tra il Comune di Napoli ed il ministero dei Beni culturali sulla localizzazione delle griglie di ventilazione della stazione in piazza Plebiscito che, dopo l’accordo raggiunto, saranno collocate all’interno del perimetro della piazza, più lontano dalla Basilica di San Francesco di Paola e più vicino a Palazzo Reale.

Vincenzo Persico

Classe 1991, laureato in Economia Aziendale all’Università Federico II di Napoli ed Esperto Contabile. Interessi particolari : sport, politica ed economia, con una propensione particolare per quest’ultima.