Input your search keywords and press Enter.

Matthew Perry: 7 curiosità sull’ex Chandler di “Friends”

Il suo vero nome è Matthew Perry, classe 1969, anche se praticamente tutti lo conoscono come Chandler Bing. Ma quello è un lontano passato che si chiama Friends. Mai dimenticata, ma tornata ferocemente alla ribalta negli ultimi anni, la sitcom cult creata da David Crane e Marta Kauffman sembra non voglia tramontare mai. E noi non possiamo che esserne felici.

Ma non perdiamoci in chiacchiere e andiamo subito a scoprire sette simpatiche curiosità su uno dei personaggi più amati della serie.

1. HA UN DITO MOZZATO Anche se lo avete visto e rivisto nelle 236 puntate di Friends, probabilmente non ci avete mai fatto caso: a Matthew Perry manca la falange distale del medio della mano destra. Colpa di un incidente avvenuto all’epoca in cui l’attore era ancora un ragazzino e rimase bloccato con la mano in una porta chiusa.

 

2. IL TENNIS Matthew è un ottimo giocatore di tennis. Avviato allo sport in giovanissima età, a 13 anni divenne il giocatore numero due nella categoria juniores in Canada, dove viveva a quel tempo. La sua prima partita da professionista però, a 15 anni, fu una disfatta e Matthew, scoraggiato, decise di ritirarsi per sempre dal tennis agonistico per dedicarsi da allora innanzi alla professione paterna: la recitazione.

 

3. SCIUPAFEMMINE Se Chandler non era particolarmente fortunato con le donne, Matthew vanta invece diverse relazioni con attrici famose, fra cui segnaliamo Lizzy Caplan (Mean Girls), Lauren Graham (Una mamma per amica) e soprattutto Julia Roberts, la quale compare anche nel doppio episodio “Il grande Marcel” della seconda stagione di Friends, nel ruolo di una ex compagna di scuola di Chandler assetata di vendetta dopo essere stata a lungo derisa in gioventù.

 

 

4. MATTHEW & COURTENEY Da diversi anni fra i corridoi di Hollywood si rincorrono voci secondo cui Courteney Cox e Matthew Perry, dopo essere stati “innamorati per finta” sul set di Friends, si sarebbero innamorati per davvero anche nella vita reale. Per di più, la presunta relazione fra i due sarebbe nata esattamente come quella dei rispettivi personaggi di Friends, Monica e Chandler, e cioè passando da una solida e duratura amicizia a un rapporto sentimentale vero e proprio. Tali voci, però, non sembrano avere basi troppo solide, dal momento che gli stessi attori non hanno mai confermato la presunta liason e, soprattutto, nel corso del tempo hanno intrapreso altre relazioni, specialmente la Cox, che dopo il divorzio con David Arquette si è impegnata in una relazione duratura con l’irlandese Johnny McDaid, cantante degli Snow Patrol.

 

 

5. IL LATO OSCURO L’attore statunitense non ha mai nascosto i suoi problemi con l’alcol e vari altri tipi di sostanze dannose. Il suo primo ricovero risale già al 1997, nel pieno dell’esplosione di Friends. L’abuso di alcol era cominciato già prima della serie tv, ma l’impressionante vortice di fama e successo che seguì allo show acutizzarono il problema. Sebbene l’attore abbia dichiarato di non aver mai fatto uso di droghe o alcol mentre era sul set, tuttavia spesso si presentava al lavoro con pesanti postumi. Queste le parole di Perry riguardo a quel periodo: «Bevevo un litro di vodka e prendevo trenta pillole al giorno. Sembrava avessi tutto. Dall’esterno ogni cosa sembrava perfetta, ma io ero già dipendente dall’alcol e la cosa è andata solo peggiorando. Ricordo poco del periodo fra la seconda e la sesta stagione. Ero fuori di me. Non riuscivo a smettere e le cose andavano talmente male che non potevo neppure nasconderlo». Purtroppo l’attore sembra non aver mai superato del tutto il baratro dell’abuso e della dipendenza, come testimoniano diversi scatti rubati che periodicamente spuntano fuori e lo ritraggono in condizioni a dir poco disastrate, con vestiti larghi e sporchi, forma fisica rivedibile e sguardo spento.

 

6. LA REUNION? UN INCUBO È da molti anni ormai che i fan della serie caldeggiano un ritorno di Friends sul grande o piccolo schermo. Matthew Perry si è però sempre mostrato negativo sulla possibilità di rivestire i panni di Chandler and company. In un’intervista a Variety l’attore ha dichiarato: «Ho questo incubo ricorrente, non lo dico per scherzo. Sogno che stiamo rifacendo Friends, ma non importa a nessuno. Facciamo un’intera serie, un vero e proprio ritorno, e non frega niente a nessuno. Per cui, se qualcuno me lo chiedesse, direi di no. Il punto è che abbiamo chiuso alla grandissima, a un livello talmente alto che è impossibile replicarlo. Perché mai dovremmo rifarla?».

 

7. OLTRE FRIENDS Matthew Perry ha recitato piccole parti in molte celebri serie tv, come Beverly Hills 90210, Ally McBeal e Scrubs. Riguardo a quest’ultima sitcom, Matthew è stato anche regista di un episodio, il quarto dell’undicesima stagione, dove fra i vari attori compare anche il padre.

 

Felice Sangermano

Classe 1986, appassionato di cinema e letteratura. Freelance blogger e scrittore. Autore preferito: Louis-Ferdinand Cèline. "Sono un po' più allegro di lui però" dice lui.