Input your search keywords and press Enter.

Manfredi sulle Universiadi : “Riconoscimento giusto per il sistema universitario campano”

Gaetano Manfredi, Magnifico Rettore della Federico II e Presidente della C.R.U.I. (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane), è intervenuto a Fuori Gara, trasmissione in onda ogni giorno dalle 13.30 alle 15, su Radio Punto Zero, condotta da Michele Sibilla e Fabio Tarantino: 

“L’assegnazione delle Universiadi è stato un grande riconoscimento per il sistema universitario campano, per la nostra regione che ha supportato l’iniziativa. Tutti gli atenei hanno spinto per presentare la candidatura anche perché ci saranno investimenti importanti sugli impianti sportivi che, in futuro, potranno essere utilizzati da tanti giovani. Abbiamo poco tempo ma abbiamo un’occasione da non sprecare. Portare a Napoli 15 mila atleti da più di 150 paesi, che frequentano tutte le università del mondo e fanno sport agonistico, significherà rendere Napoli il centro di un rinascimento basato sui giovani e sulla partecipazione positiva che va oltre ogni barriera sociale, culturale e religiosa. Le Universiadi serviranno anche per avvicinare i giovani allo sport. Ogni studente deve fare sport: è un modo per crescere, per imparare a competere in maniera leale, per approcciarsi al mondo del lavoro. Il nostro ateneo è di grandissima tradizione ed è sempre proiettato al futuro. Stiamo scommettendo sui nostri ragazzi ma sono certo che in Campania ognuno troverà novità ed opportunità straordinarie. Il Napoli di Sarri è una gran bella squadra. Scudetto? Sarebbe una grande occasione, vorrebbe dire città vincente alla ribalta dell’Italia”.