Input your search keywords and press Enter.

Nola: maggioranza schierata con Minieri dopo le sue dimissioni

Dopo le dimissioni la maggioranza in consiglio comunale si schiera con il suo sindaco. Gaetano Minieri aveva lasciato la sua carica imputando proprio alle forze che lo sostenevano la causa di un suo malessere nella gestione cittadina. Il web, solo poche ore dopo, era stato inondato di messaggi a suo favore e negli ultimi giorni anche la sua stessa maggioranza, dopo aver recepito il messaggio, si è schierata con lui. Il primo gruppo consiliare a parlare pubblicamente è stato “Più Nola” (QUI la nota), seguito poi da Nola 801 per il tramite di:

Caro Gaetano, abbiamo recepito con sconcerto e grande turbamento le tue dimissioni dalla carica di Sindaco della nostra amata Città. Rispettiamo il tuo gesto e comprendiamo la tua amarezza, ma sappiamo che i cittadini e le cittadine di Nola, che con le loro 10.659 preferenze ti hanno scelto Sindaco, che tutti i candidati, che con te hanno concorso a questa incredibile vittoria, vorrebbero che tu portassi a compimento il mandato amministrativo affidatoti. Non fermarti ora, ad un passo dal traguardo di un vero rilancio dell’azione politica e amministrativa per la nostra Città. Facciamo appello al tuo senso di responsabilità, al tuo impegno per il ruolo di Sindaco e ti chiediamo di esercitarlo fino all’ultimo giorno. Ritira le tue dimissioni, portando a termine ciò che abbiamo costruito. Noi ci saremo! Ci saremo con la consapevolezza, l’entusiasmo e il sentimento “di servizio” su cui abbiamo sempre fondato il nostro modo di fare politica per Nola.

Sui social è poi arrivato anche il messaggio di Nola Democratica:

Solo alcuni dei significativi momenti condivisi con te, dall’inizio di quest’avventura , che ha segnato la nascita di amicizie ed esperienze nuove. Il nostro gruppo esiste ancora come il primo giorno perché tu sei il Condottiero noi la brigata!

Messaggi di sostegno anche da Più Nola, per il tramite di Vincenzo Iovino, e dal consigliere Francesco Pizzella, unico membro di Nola in Movimento ed ora convogliato in Nola Democratica, il quale sulla sua pagina Facebook ha postato una foto assieme a Minieri in campagna elettorale. “Torneremo a camminare per mercati e strade affollatissimo. Torneremo a riempirci gli occhi e il cuore di tutti i colori e i suoni del mondo. Per il bene della Città non possiamo Mollare“, ha affermato Iovino. Nessun commento è ancora arrivato da parte dell’opposizione.