Input your search keywords and press Enter.

Lotta all’incuria al cimitero di Nola, qualcosa si muove

Niente più erbacce nel cimitero di Nola. La lotta all’incuria è iniziata lunedì quando, sotto disposizione dell’assessore ai servizi cimiteriali De Lucia, sono state rimosse tutte quelle piante che avevano reso difficile persino il camminare nella necropoli nolana. I lavori sono iniziati in ritardo rispetto ai tempi previsti, ma finalmente qualcosa si muove. Prossimo obiettivo nel mirino dell’assessore De Lucia, il viale centrale del cimitero e le sue traverse, disseminato di buche e completamente da ripavimentare.