Input your search keywords and press Enter.

Lisa Kudrow: 7 curiosità sull’ex Phoebe di “Friends”

Nata a Los Angeles il 30 luglio 1963, l’attrice Lisa Kudrow, dopo un inizio di carriera in sordina, arriva al successo grazie al ruolo della strampalata Phoebe Buffay nella serie tv cult Friends, interpretazione che le valse svariati riconoscimenti, fra cui una candidatura al Golden Globe, un Premio Emmy, uno Screen Actors Guild e un Satellite Award.

Andiamo a scoprire qualcosa di più su di lei grazie a queste sette gustose curiosità:

1. RINOPLASTICA IN TENERA ETÀ Qualche anno fa la Kudrow ha confessato a un noto magazine americano di aver fatto ricorso alla chirurgia estetica per modificare la forma del suo naso. Ma, contrariamente a molte altre sue colleghe, l’attrice non è ricorsa ai bisturi dopo essere diventata famosa: il ritocchino risale all’epoca delle scuole superiori, quando la futura stella del piccolo schermo aveva appena 16 anni. Era il 1979 e la Kudrow era un’adolescente molto insicura del suo aspetto fisico, in particolare del suo profilo. Da qui la scelta della rinoplastica, che contribuì a farle accrescere l’autostima, cambiandole di fatto la vita. «Nella mia mente il mio naso passò dall’essere orribile al non esserlo» ha dichiarato l’attrice, aggiungendo: «L’ho fatto l’estate prima di cambiare scuola. Quindi c’era tantissima gente che non conosceva il mio aspetto orrendo precedente all’operazione. È stato proprio un ottimo cambiamento. È stato qualcosa che mi ha cambiato per davvero la vita». A differenza dell’amica e collega Courteney Cox (la Monica di Friends: qui trovate le curiosità su di lei), la Kudrow non si dice affatto pentita di essere ricorsa alla chirurgia estetica e forse, senza quell’intervento, non avrebbe neppure intrapreso la carriera da attrice.

La giovane Lisa Kudrow prima e dopo l’intervento al naso

2. GLI UOMINI FLIRTANO DI PIÙ CON LE BIONDE  Dopo il naso, l’attrice completò la sua “metamorfosi” cambiando colore dei capelli. Una scelta certo meno radicale della rinoplastica, ma a quanto pare dagli effetti altrettanto significativi. «Mi tinsi i capelli di biondo. Gli uomini cominciarono a flirtare di più con me. Mi ha aiutato a rilassarmi nel mio approccio alla vita e al lavoro». Il passaggio dal bruno al biondo è avvenuto comunque in maniera graduale, come spiega la stessa Kudrow: «Sono diventata bionda poco alla volta e mi piaceva esserlo. Ma nella mia testa, quando parlavo con qualcuno, mi immaginavo sempre mora».

La Kudrow prima di farsi bionda

3. UNA MONTAGNA DI RAGAZZA Nonostante tutto, la Kudrow ha ammesso di aver vissuto forti complessi legati al suo aspetto fisico anche durante la realizzazione di Friends. Il paragone con Jennifer Aniston e Courteney Cox, decisamente più minute di lei, non giovava infatti alla sua autostima. «Sfortunatamente per una donna essere sottopeso è bello, e io non lo sono mai stata» ha spiegato l’attrice, che ha anche ammesso di aver dovuto prestare sempre molta attenzione al suo peso durante le riprese. «Quando ero troppo magra, stavo male tutto il tempo: raffreddore, sinusite, influenza… Ero sempre malata». E ancora: «Mi vedevo in TV e pensavo: “Oh mio Dio, sono una montagna di ragazza”. Sono già più grossa di mio rispetto a Courteney e Jennifer, ho una corporatura e un’ossatura diversa. Mi sentivo enorme vicino a loro».

Il trio femminile di Friends: Lisa Kudrow (Phoebe), Courteney Cox (Monica) e  Jennifer Aniston (Rachel)

4. COMMENTI MISOGINI A HOLLYWOOD A contribuire a quel senso di disagio e inadeguatezza che la Kudrow provava sul set di Friends, contribuirono anche alcuni commenti certo non troppo eleganti che l’attrice ricevette all’epoca della sitcom. Ospite del talk show Watch What Happens Live, condotto da Andy Cohen, la Kudrow ha infatti raccontato che durante le riprese di Friends, una delle tante guest star apparse nello show le rivolse una frase piuttosto misogina e fuori luogo. «In genere, durante la settimana» ha raccontato l’attrice, «facevo le prove senza trucco, mentre per lo show, la sera, avevo i capelli preparati e un make-up perfetto, così è capitato che mi sia sentita dire: “Oh, ecco, ora sì che sei scopabile”». La Kudrow non ha comunque voluto rivelare il nome della guest star, escludendo soltanto che si trattasse di Charlie Sheen, che era tra i maggiori sospettati dato che in un episodio compariva proprio nel ruolo di amante di Phoebe. Secondo voi chi sarà stato?

Lisa Kudrow ospite al Watch What Happens Live

5. LISA E PHOEBE Pare che Lisa Kudrow nella vita reale abbia in realtà ben poco a che fare con Phoebe Buffay, il personaggio che l’ha resa celebre nel mondo intero. L’attrice, per sua stessa ammissione, ha vissuto una giovinezza tutt’altro che ribelle e sregolata (com’era stata invece quella di Phoebe), arrivando a definirsi come la “moralizzatrice” della sua comitiva. «Non sono stata un’adolescente ribelle. Quando i miei amici facevano cose pericolose e da matti, io non li seguivo. Gli facevo la predica sui pericoli del bere e del fumare. Quando mi guardo indietro capisco perché non attiravo così tanti ragazzi». Anche in ambito sessuale la Kudrow si descrive come tutt’altro che disinibita: «A 18 anni ero una puritana. Ci tenevo molto alla morale, specialmente quella sessuale. Volevo rimanere vergine fino al matrimonio. Anche mia madre, Nedra, mi suggerì di comportarmi in maniere più affettuosa con i ragazzi, ma camminare mano nella mano e baciarsi in pubblico non hanno mai fatto parte del mio stile». Praticamente l’esatto contrario di Phoebe che, insieme a Joey (Matt LeBlanc), era il personaggio sessualmente più spregiudicato e promiscuo dell’amatissima serie tv. Le cose per la Kudrow sono poi cambiate (almeno in parte) col tempo, quando l’attrice ha scoperto l’arte della comicità e della recitazione, che l’hanno aiutata molto a sciogliersi. Lo stesso personaggio di Phoebe, interpretato per dieci anni, sembra aver lasciato segni indelebili sull’attrice, la quale ha avuto modo di affermare: «Phoebe era molto diversa da come lo ero io allora, ma parte della sua personalità ha lasciato una traccia su di me e mi ha insegnato ad essere più ottimista».

La Kudrow durante le riprese di Friends

6. SONO GIÀ PASSATI 25 ANNI? La Kudrow è sposata dal 1995 con il pubblicista francese Michel Stern, dal quale ha avuto anche un figlio, Julian Murray Stern, nato nel maggio del 1998, nel pieno delle riprese di Friends (la gravidanza della Kudrow fu integrata nella sceneggiatura della sitcom). Ebbene, oggi quel pargoletto che abbiamo visto gonfiare il pancione dell’attrice nella quarta stagione della popolarissima sitcom ha già 21 anni. Sembra ieri, e invece il 22 settembre ricorreranno già le “nozze d’argento” di Friends, il cui pilot andò in onda per l’appunto il 22 settembre 1994.

Lisa Kudrow fotografata insieme a suo figlio Julian Murray Stern

7. OLTRE FRIENDS  La carriera della Kudrow si è però tutt’altro che conclusa dopo Friends, proseguendo con film di vario tipo, come i recenti P.S. I love you (2007), Easy girl (2010), Cattivi vicini (2014), Cattivi vicini 2 (2016), La ragazza del treno (2016) e La rivincita delle sfigate (2019), oltre che per alcune serie di successo, fra cui ricordiamo almeno The Comeback, Cougar Town, Web Therapy e Scandal. Si tratta di prodotti piuttosto interessanti e accompagnati da una certa popolarità, eppure, la Kudrow ci perdonerà, noi continuiamo a identificarla come la simpaticissima e stravagante Phoebe Buffay di Friends.

Lisa Kudrow sul set di Scandal

Felice Sangermano

32 anni, appassionato di cinema e letteratura. Freelance blogger e scrittore. Autore preferito: Louis-Ferdinand Cèline. Sono un po' più allegro di lui però.