Input your search keywords and press Enter.

L’insonnia da luna piena perché?

Molti pensano che l’insonnia da luna piena sia un fenomeno magico .

In realtà è stato oggetto di studio scientifico, il quale ha dimostrato che la colpa è dell’orologio biologico.

Dell’influenza che la luce ha sulla nostra attività cerebrale. In virtù di questo,  l’esposizione alla luce determina l’abbassamento dei livelli di melatonina, la molecola che regola il sonno.

Un abbassamento dei livelli di melatonina riduce la capacità di dormire, perciò il ciclo lunare  è in grado di modulare il sonno. Di conseguenza se la luna è piena, la luce è più forte e calano i livelli di melatonina.

Questo fenomeno naturale  vincolava molto più strettamente gli uomini del’antichità, quando non esisteva l’elettricità e tutto era regolato dai fenomeni naturali.

Oggi a soffrire delle alterazioni del sonno dovute alla luna piena sono gli individui più sensibili, che hanno un orologio biologico che segue di più quella della natura. Nella maggior parte delle persone, grazie all’adattamento all’elettricità, i fenomeni legati alla natura hanno un maggior impatto.

In conclusione si può dire che durante la luna piena, alcuni hanno problemi di insonnia perché percepiscono l’aumento della luce lunare