Input your search keywords and press Enter.

Libri universitari fotocopiati: la GdF di Napoli sequestra 6400 master per le stampe

Una vasta operazione della Guardia di Finanza di Napoli ha preso di mira la pratica di fotocopiare i libri universitari. Controllate molte copisterie presenti nelle vicinanze dei principali atenei della città partenopea. La legge prevede la copia per uso personale del solo 15% del materiale, molte attività attenzionate invece copiavano per intero i libri e li rivendevano a metà del prezzo. 7 le persone denunciate, mentre invece sono stati sequestrati circa 6.400 master utilizzati per stampare i testi, un centinaio di libri di testo pronti ad essere copiati, oltre a vari hard disk e altro materiale informatico.