Input your search keywords and press Enter.

Johnny Depp: 6 curiosità su uno degli attori più amati di Hollywood

Johnny Depp (9 giugno 1963), all’anagrafe John Christopher Depp II, è uno degli attori più amati (e più pagati) della sua generazione, celebre per la caratterizzazione eccentrica che conferisce ai suoi personaggi e per il suo sodalizio artistico con Tim Burton, ma anche con altri registi come Gore Verbinski, Michael Mann e Terry Gilliam.

Andiamo quindi a svelare 7 curiosità su una delle figure più carismatiche di Hollywood:

1. IL PRIMO AMORE DI JOHNNY L’affascinante Depp è famoso per le sue numerose relazioni. Ma qual è stato il primo vero amore dell’attore? Senza dubbio, la musica. Il piccolo Johnny aveva solo 12 anni quando gli venne regalata la sua prima chitarra. Se ne innamorò tanto da lasciare la scuola (su suggerimento del preside stesso) per inseguire il suo sogno musicale a Los Angeles, dove però i The Kids, la band di cui faceva parte, non riuscirono mai a sfondare veramente. Fu grazie a Nicolas Cage, che gli fu presentato dalla sua compagna dell’epoca, che poi Depp intraprese la carriera cinematografica.

2. WINONA FOREVER Fra i diversi tatuaggi di Johnny Depp, ve n’è uno che risale alla relazione con Winona Ryder. I due sono stati insieme per quattro anni, dal 1989 al 1993, condividendo anche il set di Edward mani di forbice. Depp era così coinvolto dalla giovane attrice da farsi tatuare la scritta “Winona forever” sul braccio. Ma, si sa, spesso i “forever” non durano veramente per sempre, e dopo la rottura Depp fece modificare chirurgicamente la scritta da “Winona forever” aWino forever, cioè “alcolizzato per sempre”.

3. UN BEL PO’ DI RELAZIONI FINITE MALE Il bel Depp nel corso della sua vita ha avuto moltissime relazioni, alcune delle quali anche piuttosto turbolente. Le più celebri sono la succitata relazione con la Ryder, quella con la top model Kate Moss (durante la quale fu anche arrestato in seguito a una furibonda lite con la compagna per aver messo a soqquadro la suite, da 2200 dollari a notte, dell’albergo neyworkese che li ospitava), quella con l’attrice Sherilyn Fenn e quella, durata 14 anni, con l’attrice, cantante e modella francese Vanessa Paradis, da cui ha avuto due figli. Nel 2012 Depp inizia l’ennesima relazione con l’attrice Amber Heard, conosciuta sul set del film The Rum Diary, culminata col matrimonio nel 2015. L’anno successivo però, dopo soli 15 mesi di matrimonio, la Heard chiede il divorzio accusando peraltro Depp di averle usato violenza mentre era ubriaco. Nel 2019, a divorzio ormai ultimato, Depp accusa a sua volta la ex moglie di adulterio e diffamazione e sporge denuncia chiedendo un risarcimento di 50 milioni di dollari.

4. PAPÀ JOHNNY L’attore ama moltissimo i due figli avuti insieme all’ex moglie Vanessa Paradis: Lily-Rose Melody, nata il 27 maggio 1999, e John “Jack” Jake Christopher Depp III, nato il 9 aprile 2002. “Tutto ciò che ho fatto prima del 27 maggio 1999 – ha dichiarato l’attore – è stato un’illusione, esistere senza vivere. Mia figlia, la nascita di mia figlia mi ha dato la vita“. Nel novembre del 2007, per ringraziare il Great Ormond Street Hospital di Londra, l’ospedale che aveva avuto in cura sua figlia, si presentò nei vari reparti vestito da Jack Sparrow e passò quattro ore a leggere fiabe ai bambini ricoverati, per poi donare alla struttura un milione di sterline (circa un milione e mezzo di euro).

5. SPENDACCIONE DAL CUORE D’ORO La donazione al Great Ormond Street Hospital non stupisce più di tanto, considerando il tenore di vita medio dell’attore, celebre per le sue folli spese. Secondo un articolo del Corriere della Sera, negli ultimi 20 anni Depp avrebbe infatti speso circa 2 milioni di dollari al mese. Non tutti i soldi però sono andati sperperati in eccessi e collezioni (l’attore ne vanta moltissime: chitarre, baffi finti, barbie, insetti, pistole, etc). Pare infatti che Depp abbia in fondo un cuore d’oro. Oltre alla già citata donazione al Great Ormond Street Hospital di Londra, sul set del film Pirati dei Caraibi: Oltre i confini del mare, dov’era atteso l’arrivo di un freddo spietato, Depp regalò a ognuno dei 500 membri della crew del film un cappotto impermeabile da 80 sterline, per un totale di 40.000 sterline. Un altro episodio che testimonia la bontà d’animo dell’attore è quello relativo al cavallo del film Sleepy Hollow che avrebbe dovuto essere soppresso alla fine delle riprese e che Johnny decise invece di salvare adottandolo. E pare anche che leggendo la sceneggiatura di Edward mani di forbice, l’attore ne fu così coinvolto emotivamente da scoppiare in lacrime.

6. NIENTE OSCAR Il talento attoriale di Johnny Depp non si discute, eppure nella sua bacheca non figura nessun Oscar. L’attore si è in verità avvicinato al prestigioso premio ben tre volte, essendo stato nominato per Sweeney Todd – Il diabolico barbiere di Fleet Street, per Neverland – Un sogno per la vita e per Pirati dei Caraibi – La maledizione della prima luna. Tuttavia nessuna volta si è portato a casa la scintillante statuetta. Nel corso della sua carriera ha però ricevuto un Golden Globe come miglior attore in un film commedia o musicale per Sweeney Todd – Il diabolico barbiere di Fleet Street, dopo essere stato candidato per ben 10 volte al premio.

Felice Sangermano

Classe 1986, appassionato di cinema e letteratura. Freelance blogger e scrittore. Autore preferito: Louis-Ferdinand Cèline. "Sono un po' più allegro di lui però" dice lui.