Input your search keywords and press Enter.

Ivan Granatino: “Vi spiego perché la musica non potrà mai fermarsi”

Questa volta a 10 Minuti Di Musica abbiamo parlato con Ivan Granatino, prima che facesse uscire il suo ultimo brano in collaborazione con Bl4ir dal titolo “Caramella“.

Quali sono le tue influenze musicali?

Le mie influenze musicali spaziano su tutti i generi, prima di essere un cantante mi sento molto musicista e quindi apprezzo la musica nella sua diversità. Si può dire che la mia musica sia un crossover di vari generi.

Secondo te per i ragazzi è difficile emergere?

Non penso ci siano troppe difficoltà perché oggi rispetto a quando ho iniziato io c’è la rete che se hai un’idea molto forte ti da la possibilità di farla ascoltare a tutti. Sono però molto vicino ai giovani artisti perché penso ci sia molto talento in giro e per questo ho creato anche dei contest per producer e rapper. L’obiettivo è stato anche far capire ad artisti più grossi di me perché è importante aiutare i giovani artisti.

Per voi artisti quanto è difficile in questo periodo non esibirsi live?

Per me è stato un colpo durissimo, spesso penso alle persone che lavorano grazie ai concerti e alle manifestazioni, il mio pensiero va a loro, gli operatori dello spettacolo e ai miei fan. La mia carriera è stata costruita con il passaparola e i concerti sono la forma di promozione maggiore. La cosa che però voglio dire è che dobbiamo essere forti perché tutto questo sarà solo un ricordo.

Quali sono i rapporti più belli che hai intrecciato grazie alla musica?

Ho avuto brutte esperienze ma anche bellissime, come quelle con Franco Ricciardi e con altri tantissimi artisti con i quali c’è un bel rapporto umano principalmente. Non condivido, ad esempio, che venga pagato o che debba pagare per realizzare una collaborazione, la musica non è questa. In ogni caso, vi comunico che, dopo alcuni singoli, nel 2021 uscirà l’album.

Francesco Amato

Classe 1998, studente di Lingue e Letterature Straniere all'Università degli Studi di Salerno. Appassionato di musica, comunicazione digitale e giornalismo. Una frase che lo identifica? "Non si scrive perché si ha qualcosa da dire ma perché si ha voglia di dire qualcosa”