Input your search keywords and press Enter.

Infrastrutture, Caldoro: “Abbiamo finanziato grandi opere pubbliche”

“L’Alta Capacità Napoli-Bari è un esempio di buon investimento: servizi ai cittadini e maggiore occupazione”. Così il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, durante l’intervento al convegno “Infrastrutture e politiche per il Mezzogiorno”.

”La Regione ha finanziato, grazie ai fondi europei, anche il Grande Progetto portualità tra Napoli e Salerno – ha poi continuato Caldoro – Le risorse economiche però non bastano, i lavori si devono far econ velocità. Se non si rientra in questa politica nazionale, altri porti possono prendersi il mercato del porto di Napoli, perché ha più velocità della realizzazione delle opere. Questa concorrenza sleale non è possibile”.

La tavola rotonda, organizzata a Napoli presso la Sala Assemblea del Maschio Angioino, ha visto la partecipazione, tra gli altri, di Umberto Del Basso De Caro, sottosegretario di Stato ai Trasporti e alle infrastrutture. L’apertura è stata affidata a Umberto Ranieri. Tra gli intervenuti Stefano Cetti, Maurizio Barracco, Ambrogio Prezioso.