Input your search keywords and press Enter.

Napoli: scontro tra due convogli della metro, 5 feriti

Pericoloso incidente ferroviario a Napoli nella mattinata del 14 gennaio. A lanciare la notizia è l’ANSA. Intorno alle 7 tre treni della linea 1 della metropolitana di Napoli si sono scontrati appena fuori dalla stazione Piscinola. A scontrarsi un treno che dal deposito si stava immettendo sul binario 1 e un altro che viaggiava sullo stesso binario mentre entrava in stazione. Coinvolto anche un terzo treno con molti passeggeri a bordo, il convoglio era appena partito dal binario 2 della stazione di Piscinola ed è entrato in collisione con gli altri.

Secondo le notizie in possesso all’Agenzia, non sarebbe stato rispettato il segnale di stop dal treno che dal deposito si stava immettendo sul binario 1 e che si è scontrato con il convoglio che stava viaggiando sullo stesso binario per entrare nella stazione di Piscinola, quest’ultimo poi avrebbe urtato quello con più passeggeri a bordo che era partito poco prima dal binario 2 della stessa stazione.

I feriti, riferisce ancora L’ANSA, sono stati in totale 5, se si considera solo quelli trasportati in ospedale. Al Cardarelli sono stati portati i due macchinisti con trauma toracico e trauma cervicale. Per gli altri tre si è trattato di un trauma lombo sacrale, contusioni agli arti e trauma alla mano. Molti altri passeggeri sono stati invece medicati sul posto per escoriazioni e soccorsi per lo choc grazie al posto medico in loco.