Input your search keywords and press Enter.

Cercola: incidente mortale tra scooter e auto, fuggono entrambi

Incidente mortale a Cercola, a perdere la vita un giovane 22enne di Ponticelli. Il ragazzo, Demar Scognamiglio, già noto alle forze dell’ordine, era sulla sella di uno scooter guidato da un suo amico, 19enne anch’egli di Ponticelli e già noto alle forze dell’ordine. L’autista conduceva il suo motorino, sottoposto già da tempo a sequestro poichè privo di assicurazione, sotto l’effetto di cocaina e cannabinoidi. Mentre circolavano sul corso Riccardi, all’incrocio con via Luca Giordano, i due sono andati ad impattare contro una Panda guidata da un pensionato 62enne. L’urto ha causato la morte sul colpo del passeggero e proprietario dello scooter, il 22enne Demar. Il 19enne ha lasciato l’amico sul selciato e, così come il conducente dell’auto, si è allontanato senza prestare soccorsoIl più giovane è stato subito dopo individuato all’ospedale Villa Betania, dove era andato per farsi curare il dopo l’incidente stradale. Non è in gravi condizioni e subito dopo le prime cure e accertamenti è stato sottoposto a fermo. Successivamente anche il conducente della Panda, risultato incensurato, si è presentato ai carabinieri di Cercola. Ora lui è accusato di omissione di soccorso e omicidio stradale, mentre il 19enne è stato portato al carcere di Poggioreale.