Input your search keywords and press Enter.

É in condizioni gravi ma non in pericolo di vita il sindaco di Pompei, accoltellato nella serata di ieri

É ricoverato al Cardarelli in condizioni gravi ma fortunatamente non in pericolo di vita Claudio D’Alessio, l’ex sindaco di Pompei che è stato accoltellato nella serata di ieri da Mario Longobardi, 51 anni, arrestato dai carabinieri poco dopo l’accoltellamento, avvenuto in pieno centro. Longobardi, che era stato collaboratore di D’Alessio quando la vittima era in carica, era disoccupato e più volte aveva chiesto proprio a D’Alessio di aiutarlo a trovare un posto di lavoro.