Input your search keywords and press Enter.

Il punto sulla Serie A: Juventus prima, il Napoli si ferma contro l’Inter, bagarre in coda

La giornata numero 28 del campionato di Serie A potrebbe risultare decisiva ai fini della lotta scudetto. Il Napoli, dopo aver perso in malo modo la scorsa settimana subendo 4 gol dalla Roma, si ferma ancora a San Siro, contro un’Inter abbastanza compatta. Solo 0-0 il risultato finale, in una gara che non ha prodotto tantissime occasioni da gol, da segnalare solo il palo di Skriniar nel secondo tempo. Gli uomini di Sarri perdono terreno: un solo punto in due gare, mentre la Juventus, capolista con una gara in meno, dopo la fondamentale vittoria all’Olimpico contro la Lazio, stende anche l’Udinese in casa con un tranquillo 2-0: ancora una volta mattatore Paulo Dybala, con una doppietta, mentre Higuain sbaglia un rigore. Attualmente la classifica vede la Juventus a quota 71, il Napoli segue a 70 ma con una gara in più: in settimana, infatti, ci sarà il recupero di Juventus-Atalanta, rinviata per neve. Ancora in striscia positiva anche il Milan: la squadra di Gattuso sbanca anche il Marassi, vincendo al 95’ contro il Genoa, in gol Andrè Silva. La Roma nell’anticipo di venerdì ha steso il Torino per 3-0. Nella parte bassa della classifica importante slancio in avanti del Verona, che ha portato a casa il derby contro il Chievo sabato sera. Si è giocato in un clima surreale la sfida tra Fiorentina e Benevento, una settimana dopo la tragedia che ha colpito la squadra viola con la morte di Davide Astori: l’intero stadio ha ricordato il capitano, con dei momenti molto toccanti prima e durante la gara. Una perdita che ha colpito l’intero movimento del calcio italiano, una morte improvvisa che ha scosso non soltanto la Serie A, ma anche gli altri campionati europei, nei quali ci sono stati diversi tributi al capitano viola. La sfida è terminata col punteggio di uno a zero per la Fiorentina. Termina con un pareggio la sfida tra Sassuolo e Spal, mentre il Crotone spazza via a sorpresa la Sampdoria con un sonoro 4-1. L’Atalanta invece continua a stupire, vincendo per 1-0 sul campo del Bologna.

Ecco la classifica completa: Juventus 71, Napoli 70, Roma 56, Lazio 53, Inter 52, Milan 47, Sampdoria 44, Atalanta 41, Fiorentina 38, Torino 36, Udinese 33, Bologna 33, Genoa 30, Cagliari 26, Chievo 25, Crotone 24, Sassuolo 24, Spal 24, Verona 22, Benevento 10.

Francesco Mazzocca

Laureato in Giurisprudenza, appassionato di calcio e di politica. Ha collaborato con Cronache della Campania, ha una passione viscerale per il giornalismo che lo ha portato a diventare giornalista pubblicista presso l'ODG della Campania.