Input your search keywords and press Enter.

Il Karaoke torna in tv. Stasera alle 19 a Vietri sul mare e l’1 e il 2 aprile a Cetara (Sa) E poi altri 40 appuntamenti in altre piazze d’Italia

Il gioco musicale cult degli anni 90 , lanciato in Tv da Fiorello, torna a far cantare la gente sulle piazze italiane  e da casa.

La prima puntata è andata in onda ieri sera alle 19 su Italia 1 da Vietri sul Mare.

Stasera la seconda  puntata da Cetara, sempre in provincia di Salerno. La Campania è stata quindi la prima Regione del Sud a ospitare il Karaoke 2015, condotto da Angelo Pintus, che avrà l’importante responsabilità di non far rimpiangere Fiorello, che fece diventare il Karaoke non solo un programma televisivo ma un fenomeno di costume che ebbe le sue ripercussioni anche nell’economia. Infatti al tempo, molti presi dalla febbre del Karaoke, acquistarono apparecchi per cantare in casa e molti locali negli anni 90 aprirono proprio al’insegna del Karaoke.

La formula sarà la stessa. A ogni puntata potranno partecipare 12 persone, che si divideranno a coppie 6 canzoni, tutte tratte dal repertorio musicale italiano degli ultimi 15 anni.

I concorrenti che si alterneranno sul palco, saranno quelli che più degli altri avranno voglia di mettersi in gioco con ironia, simpatia e voglia di divertire e divertirsi cantando.

Come precisa il conduttore, Angelo Pintus: “ Il Karaoke nasce e conserva lo spirito del divertimento, del piacere di stare insieme cantando. Non ci sono gare”.    

Per partecipare: basterà iscriversi sul sito www.karaokeitalia1.mediaset.it, oppure presentarsi il giorno prima nelle piazze dove avverranno le selezioni