Input your search keywords and press Enter.

[IL BOLLETTINO] Il Nola si piega al Vico. Male Cimitile, stop Palmese e Casamarciano. Rione Fellino a valanga, male Vigor e San Paolino

Come ogni lunedì, il nostro rituale “bollettino” sul calcio dilettantistico, regionale e provinciale, dalla Serie D alla III Categoria.
Secondo stop per il Nola che perde in casa con il RUS Vico. Dopo essere andati in vantaggio con Ventre, i bianconeri si sono fatti prima raggiungere e poi superare negli ultimi 5 minuti. L’1-2 dei palmesi ha bloccato la corsa del Nola che, tuttavia, non molla la presa sulla vetta della classifica, rimanendo a +3 sul Galazia. Nello stesso girone il Cimitile crolla rovinosamente in casa del Real Maceratese (4-0), mentre il Cicciano ed il San Vitaliano si rendono protagonisti di due goleade, 5-0 dei granata contro il Santa Maria la Fossa e 6-1 dei gialloblu contro il Real Poggiomarino. Nel girone C il Taurano fanalino di coda perde ancora (0-1 contro il Solofra), mentre pareggia il Baiano (0-0 contro l’Audax Cervinara) che tenta di scappare dalla zona rossa dei playout. In serie D il Pomigliano impatta in casa del Torrecuso (1-0), mentre la Sarnese ritorna alla vittoria con un rigore allo scadere di Di Capua (3-2 al Rende). In Eccellenza la Palmese si accontenta di un pareggio casalingo a reti bianche contro il Castel San Giorgio, mentre la Mariglianese ritorna nella zona pericolosa dei playout perdendo in casa 1-3 contro la Scafatese. In I Categoria torna a sorridere il Rione Fellino che a valanga si impone per 4-1 sul Monteforte, mentre il Casamarciano pareggia in casa 0-0 contro lo Spartak Eclano; continua a vincere lo Sporting Domicella che si impone di misura anche in casa dell’Hispanika, mentre il Sirignano cade in casa dell’Abellinum (2-1). In II Categoria male il Vigor San Paolo Bel Sito, che perde 3-1 in casa dell’Alba Frattese, ed il San Paolino Calcio che esce sconfitto dal fortino dell’Aversa Football Club, che piega i nolani per 5-4 (un rigore sbagliato per entrambe le squadre) e si fionda in vetta alla classifica a punteggio pieno. Nello stesso girone il Carbonara vince per 2-1 contro il Mandamento, mentre la Libertas Cicciano viene battuta pesantemente dalla corazzata Real San Gennarello (6-2). Il Real Sasso trova la seconda vittoria battendo 2-1 la Virtus Afragolese, mentre viene rinviata la partita tra la Nuova Vapor Domicella e lo Sporting Sant’Antimo. Il nostro bollettino sull’appassionante calcio dilettantistico termina qui, appuntamento a lunedì prossimo, nel quale daremo anche i risultati delle squadre impegnate nel campionato di III Categoria, in particolare il Saviano 1960.

Nello Cassese

Classe 1994, laureato in Scienze della Comunicazione, frequenta il corso di laurea magistrale Corporate Communication and Media all’Università degli Studi di Salerno. Appassionato di calcio e sport in generale, segue con interesse e impegno temi di attualità vari, in particolar modo quelli inerenti il sociale e il terzo settore. Giornalista pubblicista iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania dal novembre 2016. Dal gennaio 2018 è direttore di 081news. Ha collaborato con il quotidiano online IlPopolareNews e con l'emittente televisiva nolana Videonola. Collabora come inviato sportivo per Il Giornale di Sicilia e come speaker radiofonico per Radio Antenna Campania.