Input your search keywords and press Enter.

ieri sera date alle fiamme due pizzerie, spari contro una ludoteca e due giovani presi a coltellate in zone diverse della città

In via  Montecalvario nei Quartieri spagnoli, due pizzerie sono state incendiate. Di sicuro si tratta di un incendio doloso perché i vigili del fuoco hanno trovato nei pressi delle pizzeria, del liquido infiammabile. Le telecamere di sorveglianze saranno di grande aiuto per individuare i colpevoli

Sempre nella notte di ieri a Cardito (Na), sono stati sparati 6 colpi di pistola contro la serranda di una ludoteca. La titolare della ludoteca ha riferito alla Polizia di non aver mai subito minacce, perciò non sa spiegarsi il perché di questo gesto.

Anche tre  giovani di 19 anni in due zone diverse della città, sono stati aggrediti brutalmente in pieno centro storico: in Piazza Bellini un ragazzo di 19 anni è stato colpito, con violenza gratuita, con pugni al volto e poi con una bottiglia di birra. A Calata Trinità Maggiore altri due diciannovenni sono stati feriti con colpi di coltello. Uno dei quali è stato trasportato al pronto soccorso del Loreto Mare.

La Polizia indaga. Ma a quanto pare le aggressioni non avevano un motivo in particolare, molto probabilmente sono state  il frutto di quella violenza metropolitana di stampo gratuito che si sta sempre più diffondendo a Napoli.