Input your search keywords and press Enter.

Ecco tutti i premi Nobel del 2019

Consegnati i premi Nobel anche nel 2019. Ecco di seguito tutti i premiati:

  • Nobel per la Pace – Abiy Ahmed Ali. Il primo ministro etiope Abiy Ahmed Ali, salito alla ribalta alcuni mesi fa per aver piantato milioni di alberi in poche ore, si è aggiudicato il Nober per la pace soprattutto “per la sua decisiva iniziativa per risolvere il conflitto di confine con la vicina Eritrea“.
  • Nobel per la Letteratura – Olga Tokarczuk (2018) e Peter Handke (2019). Dopo lo stop dell’anno scorso, in seguito all’accusa per molestie che aveva colpito il regista Jean-Claude Arnault, marito della poetessa e scrittrice Katarina Frostenson, giurata dell’Accademia, è stato aggiudicato nel 2019 un doppio Nobel. Accese polemiche si sono scatenate per il Nobel a Handke, il quale in passato si era scagliato proprio contro il Nobel e si era apertamente schierato con il regime di Molosevic che aveva provocato migliaia di morti nelle guerre dell’ex Jugoslavia.
  • Nobel per la Medicina – William Kailin, Peter Ratcliffe e Gregg Semenza. Il riconoscimento è arrivato in seguito alla scoperta del modo in cui le cellule utilizzano l’ossigeno. Con questa scoperta sono state aperte nuove strade per la cura di diverse malattie, tra cui anemia e tumori.
  • Nobel per la Fisica – James Peebles, Michel Mayor e Didier Queloz. Scoperte straordinarie che hanno portato ad uno dei Nobel più importanti. Peebles, all’età di 84 anni, ha contribuito in maniera decisiva a studiare la materia visibile e invisibile dell’universo; Mayor e Queloz hanno scoperto il primo pianeta esterno al nostro Sistema Solare. Due ricerche che hanno cambiato il modo di guardare l’universo e lo spazio.
  • Nobel per la Chimica – John B. Goodenough, M. Stanley Whittingham e Akira Yoshino. I tre scienziati hanno ricevuto il premio per aver inventato le batterie agli ioni di litio, oggi quasi sempre utilizzate nei telefoni cellulari, computer e auto elettriche. Goodenough, Stanley Whittingham e Yoshino sono quindi stati premiati per aver aperto la strada a fonti di energia diverse da quelle derivanti dai  combustibili fossili.
  • Nobel per l’Economia – Abhijit Banerjee, Esther Duflo e Michael Kremer. I 3 economisti sono stati premiati per il fondamentale contributo apportato all’Economia dello Sviluppo ed ai nuovi ed efficaci metodi sperimentali per combattere la povertà globale.