Input your search keywords and press Enter.

Nola: Giuseppe Perretta vince il Premio Internazionale Crocitti come Attore Emergente

Importante riconoscimento culturale e professionale per un figlio di Nola, il giovane attore Giuseppe Perretta. Il 30enne è stato infatti insignito del Premio Internazionale Vincenzo Crocitti come attore emergente. Si tratta di un premio importante ideato e condotto dal 2013 da Francesco Fiumarella, una kermesse diventata ormai un appuntamento annuale fisso per il Cinema italiano e per la città di Roma. Il Premio è dedicato al grande caratterista Vincenzo Crocitti, noto soprattutto per la partecipazione al fianco del grande Alberto Sordi nel film “Il Borghese Piccolo Piccolo” di Mario Monicelli. Nel 2014 il Premio si è svolto presso il Teatro Quirino Vittorio Gassmann di Roma e ogni anno viene assegnato ad artisti ed intellettuali meritevoli con eventi curati ad hoc dal Comitato Promoter&Organizzatore e dall’ideatore.

In questa 8° Edizione Francesco Fiumarella e il Comitato Direttivo del Premio hanno consegnato i premi relativi ad artisti esordienti, emergenti e alla carriera. Un segnale forte che dà lustro e importanza al settore nonostante il periodo particolare che vede il mondo intero chiudere e, tra i tanti, teatri e cinema a pagare prezzi molto alti.

Tra i 60 vincitori c’è per l’appunto anche l’attore nolano Giuseppe Perretta che, soddisfatto, ha dichiarato:

Questo premio dà speranza ai giovani artisti, li spinge a non mollare durante questo cammino così tortuoso e pieno di insidie.
Personalmente, mi ha dato speranza e anche una forte carica a continuare e a rendere questo lavoro sempre più professionale. Mi preme ringraziare il comitato direttivo e Francesco Fiumarella. Questo premio per me è importante e spero che riuscirò ben presto a festeggiare insieme a tutti gli amici. Sono sicuro che questo premio mi porterà estremamente fortuna.