Input your search keywords and press Enter.

Marigliano: la mostra fotografica di Giuseppe Ottaiano per il nuovo Santuario

La chiesa di S. Vito in Marigliano sarà elevata a Santuario diocesano intitolato alla Madonna della Speranza (ne abbiamo parlato QUI), Domenica 21 aprile, Pasqua del Signore, da Mons. Francesco Marino, Vescovo di Nola, nel 2° centenario dell’arrivo del quadro della Madonna della Speranza (20 aprile 1819). Per celebrare l’evento andrà in scena la Mostra fotografica “Campania Bellezza del Creato”, realizzata da Giuseppe Ottaiano, a partire dalle immagini raccolte nella recente pubblicazione dallo stesso titolo, sarà ospitata nel chiostro del Convento fino al 5 maggio, aperta gratuitamente ai visitatori. L’iniziativa è realizzata dall’Associazione Culturale Terre di Campania, con il patrocinio e il sostegno del Comune di Marigliano.

Campania Bellezza del Creato nasce dalla contemplazione dell’opera di Dio, che in Campania si manifesta nello splendore di una natura senza pari e nell’opera dell’uomo che nei secoli ha aggiunto bellezza a bellezza. Giuseppe Ottaiano, affascinato dalla forza e dalla tenacia con cui la Natura resiste agli attacchi dell’uomo, da oltre dieci anni percorre le strade della Campania alla scoperta del patrimonio naturalistico, architettonico, artistico e religioso che la distingue e la arricchisce di fascino. Nel tentativo di portare con sé quanto gli occhi catturano e l’anima riconosce, Ottaiano ha scattato oltre 130.000 fotografie, che accuratamente selezionate hanno permesso di realizzare le sei sezioni che compongono il libro e la mostra: Mari e coste; Fiumi e laghi, Paesaggio naturale, Terra e ruralità, L’opera dell’uomo, I cammini di fede. Sei percorsi che catturano lo sguardo e quasi impongono il silenzio, per fare spazio ad una contemplazione che legge le immagini e nello stesso tempo si lascia leggere dai paesaggi e dall’armonia che sempre accompagna la bellezza.

La Mostra, al pari del libro da cui è generata, è dedicata a Monsignor Bruno Schettino, Arcivescovo di Capua e figlio di Marigliano, che per primo ha creduto nelle potenzialità di quest’opera e ne ha concretamente sostenuto la realizzazione. La Campania è un territorio vivo, permeato di tradizioni, un territorio tutto da scoprire, e visitare la mostra “Campania Bellezza del Creato” è il primo passo per farlo.

La mostra sarà visitabile nei seguenti orari: dal Lunedì alla Domenica 10:00-12:00 e 17:00-20:00.