Input your search keywords and press Enter.

Nola: Gianmarco diventa il nuovo “speciale” maestro di Festa del Sarto

Sorride felice, è emozionato, stringe tra le mani il testo della canzone “Le funi della Libertà“. E’ soddisfatto e fiero, Gianmarco D’Onofrio. Anche lui ha partecipato al contest per il progetto del rivestimento del Giglio del Sarto 2019 in vista della prossima edizione della millenaria Festa dei Gigli di Nola. Gianmarco è solare, ha entusiasmo, ama la musica – specialmente la “grancascia” ed il sax – ed ama la Festa. Alcune sere le passa dietro al bancone del bar “La Floreale” di Nola, fa esperienza nel campo della ristorazione grazie al progetto scuola-lavoro. Ha 20 anni e ed è affetto da Sindrome di Down, un elemento che per lui non ha rappresentato un freno ai suoi sogni ed alla sua creatività. Assieme ai suoi professori dell’istituto alberghiero “Carmine Russo” di Cicciano, Michele D’Avanzo e Antonio Ardolino, il giovane di Nola ha portato i suoi sentimenti su carta ed ha presentato ai maestri di Festa del Sarto il suo personalissimo progetto per il rivestimento.

Il giovane Gianmarco ha partecipato al contest per il progetto del rivestimento, presentandolo in Associazione, lo abbiamo anche incontrato di persona, ha una solarità ed una simpatia eccezionali – dicono di lui i maestri di Festa dell’Orgoglio Nolano e de Gli Innamorati della FestaDopo una riunione abbiamo deciso di renderlo un maestro di festa “ad honorem”, a prescindere da quali saranno i risultati del contest. Vogliamo dar vita ad un progetto inclusivo, che non si fermi solo ad un piccolo contributo in questo nostro cammino all’interno della Festa“.

Siamo contenti che lo abbiano preso a cuore, Gianmarco è un ragazzo speciale – affermano papà Enzo e mamma Carla, con gli occhi lucidi dalla felicità – Siamo felici che sia stato coinvolto e per questo ringraziamo i Maestri di Festa. Ci avevano anche offerto di tenere in casa la bandiera per qualche giorno, ma per problemi organizzativi abbiamo dovuto rifiutare“.

Gianmarco è quindi il nuovo “speciale” maestro di Festa del Giglio del Sarto 2019. Sarà parte integrante del cammino intrapreso dall’Orgoglio Nolano e da Gli Innamorati della Festa. Con la sua matita ha disegnato sul foglio delle funi, il suo pensiero le ha sciolte. Non esistono limiti per chi ha voglia e chi ha passione. Gianmarco D’Onofrio lo ha dimostrato. La Festa dei Gigli entra nel vivo, con un nuovo, “speciale”, protagonista.

 

[fonte foto: ilcazziblog]

Nello Cassese

Classe 1994, laureato in Scienze della Comunicazione, frequenta il corso di laurea magistrale Corporate Communication and Media all’Università degli Studi di Salerno. Appassionato di calcio e sport in generale, segue con interesse e impegno temi di attualità vari, in particolar modo quelli inerenti il sociale e il terzo settore. Giornalista pubblicista iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania dal novembre 2016. Dal gennaio 2018 è direttore di 081news. Ha collaborato con il quotidiano online IlPopolareNews e con l'emittente televisiva nolana Videonola. Collabora come inviato sportivo per Il Giornale di Sicilia e come speaker radiofonico per Radio Antenna Campania.