Input your search keywords and press Enter.

Giallo a Napoli, cinque spari gettano nel panico Forcella

Ieri sera attorno alle 21.30 si è scatenato il panico in via S. Agostino alla Zecca dove sono stati esplosi cinque colpi di pistola. La polizia è giunta sul posto trovandosi di fronte ad una scena surreale. Due proiettili si erano infatti conficcati in un’automobile parcheggiata, con fari e motore accesi, ma degli altri tre proiettili c’erano soltanto i bossoli e non c’era traccia di una possibile vittima. Le indagini hanno permesso di risalire al proprietario dell’automobile, una donna, madre di un pregiudicato 40enne, sposata con un uomo anch’egli già noto alle forze dell’ordine. La donna avrebbe dichiarato di essere da sempre l’unica che usa quell’automobile e di averla lasciata di proposito parcheggiata e accesa, ma questa versione dei fatti con convince la Polizia, che sta cercando di far luce sull’accaduto.