Input your search keywords and press Enter.

Furto di carte d’identità nel Comune di Poggiomarino

Ben 1500 carte d’identità vergini sono state rubate nella notte dall’ufficio anagrafe del comune di Poggiomarino. A fare l’amara scoperta, alcuni dipendenti comunali, che hanno trovato la porta d’accesso forzata. Scattata immediatamente la denuncia, sul posto sono accorsi gli investigatori, che in queste ore stanno vagliando i filmati delle telecamere di videosorveglianza nella speranza di identificare i malviventi. Per il momento l’ufficio resta comunque chiuso, in attesa che le forze dell’ordine diano il nulla osta alla riapertura.