Input your search keywords and press Enter.

Addio a Francesco De Vivo, stroncato a 39 anni da un tumore

Ci ha lasciati Francesco De Vivo, aveva solo 39 anni. Anche lui è stato stroncato da quello che molti considerano “il male del secolo”, un tumore se l’è portato via in pochi mesi. Neanche 40 anni, un sorriso stampato in volto. Amava il suo lavoro, il giornalista, lo capii dal nostro primo incontro. Parlammo delle difficoltà di questo lavoro ma in ogni parola c’era entusiasmo non il rimorso. Avrei voluto conoscerlo più a fondo, non c’è stato tempo. Mi aveva colpito quel sorriso e vorrei che se un giorno si digitasse il suo nome uscisse il profilo di un ragazzo buono, portato via a questo mondo ingiustamente troppo presto.

Ma io non sono la persona adatta per raccontare la sua persona, è giusto quindi lasciare spazio alla sua grande famiglia, la Paganese Calcio, di cui era addetto stampa:

Ciao Ciccio. Si, Ciao Ciccio! Alle persone come te non è possibile dire addio. Non è e non sarà possibile dire addio al tuo sorriso e alla tua allegria. Non è e non sarà possibile dire addio alla tua semplicità e alla tua bontà, doti con cui sei entrato nei nostri cuori e dove resterai per sempre.

Con passione e amore hai sempre difeso la Tua Città e la squadra che la rappresenta. La nostra Paganese, la TUA Paganese. Con la stessa passione e amore hai svolto il ruolo di addetto stampa, facendo conoscere e apprezzare le tue doti in giro per l’Italia.

Non possiamo credere che da oggi non ci sei più. Ci mancherai! Ci mancherà il tuo amore per la vita, il tuo amore per la Nostra Stella. Adesso sei tu una Stella e siamo certi che anche lì, in quell’azzurrità che ti appartiene, continuerai a brillare. Ciao Ciccio!!!

Nello Cassese

Classe 1994, laureato in Scienze della Comunicazione e in Laurea Magistrale "Corporate Communication and Media" all’Università degli Studi di Salerno. Appassionato di calcio e sport in generale, segue con interesse e impegno temi di attualità vari, in particolar modo quelli inerenti il sociale e il terzo settore. Giornalista pubblicista iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania dal novembre 2016. Dal gennaio 2018 è direttore di Zerottouno News. Ha collaborato con il quotidiano online IlPopolareNews e con l'emittente televisiva nolana Videonola. Ha collaborato come inviato sportivo per Il Giornale di Sicilia. Addetto stampa del Nola 1925, speaker radiofonico per Radio Antenna Campania.