Input your search keywords and press Enter.

Un film che racconta l’orrore della shoah senza pessimismo al cinema il 26-27-28 gennaio

Corri ragazzo corri”, è il film diretto dal regista premio Oscar, Pepe Danquart, che esce nelle sale il 26-27-28 gennaio per onorare la Giornata della Memoria

Il film è tratto dal libro dello scrittore israeliano Uri Orlev, che come lui stesso dice, ha voluto raccontare la storia di un ragazzo, che nel pieno orrore delle deportazioni di massa, rimane solo.

“Ma non si lascia piegare da un destino crudele. Perché la forza della vita che lo anima è più forte di tutto. E a volte la realtà supera la fantasia”

Anche il  regista Pepe Danquart, ha voluto raccontare una delle più brutte pagine della storia umana, attraverso un film:

“ Che fosse vero, commovente, senza pessimismo. Una storia fatta di forza di coraggio e di speranza”