Input your search keywords and press Enter.

Paolo Sorrentino torna a Napoli con un film per Netflix

Paolo Sorrentino torna a girare a Napoli, 20 anni dopo l’ultima volta (era il film “L’uomo in più“) e 2 anni dopo l’ultima pellicola (“Loro“). Il film si chiamerà “E’stata la mano di Dio” (probabile riferimento anche al suo idolo Maradona) e sarà girato per la piattaforma Netflix, prodotto da Lorenzo Mieli per The Apartment, del gruppo Fremantle. Citato dall’ANSA, il regista ha detto:

Sono emozionato all’idea di tornare a girare a Napoli, vent’anni esatti dopo il mio primo film. È stata la mano di Dio è, per la prima volta nella mia carriera, un film intimo e personale, un romanzo di formazione allegro e doloroso. Sono felice di condividere questa avventura col produttore Lorenzo Mieli, la sua The Apartment e Netflix. La sintonia con Teresa Moneo, David Kosse e Scott Stuber di Netflix sul significato di questo film è stata immediata e folgorante. Mi hanno fatto sentire a casa, una condizione ideale, perché questo film, per me, significa esattamente questo: tornare a casa.