Input your search keywords and press Enter.

Casamarciano,Festival Nazionale del teatro: tutto esaurito nelle prime tre serate

CASAMARCIANO- Festival nazionale del teatro, millecinquecento presenze in tre giorni.
E’ una edizione dei record quella che quest’anno riporta ai piedi della chiesa di Santa Maria
del Plesco la gara tra compagnie teatrali da tutta Italia. Dopo il sold out della “trasferta”
nell’incantevole scenario delle Basiliche di Cimitile, dove fuori concorso è andato in scena
il “Pentamerone- Lo cunto de li cunti” con Maurizio Merolla, ieri grande successo per la
seconda compagnia in gara (“Pomodoro” di Bologna) in “In tre sull’altalena” di Luigi
Lunari. Questa sera (appuntamento alle 20.30) gli artisti in gara sono Giulia Angeloni e
Flavia Ripa in “Santi, balordi e poveri cristi”, spettacolo di “affabulazione e musica”. Tutti i
registi e gli attori saranno poi giudicati dalle giurie popolare e tecnica chiamate ad assegnare
i premi che saranno poi attribuiti nel corso del galà di domenica 7 settembre.
“Vedere una così grande partecipazione di pubblico conferma la bontà del nostro impegnodichiara
il sindaco Andrea Manzi-. Ogni sera stiamo proponendo un appuntamento con la
cultura e promuovendo un luogo, Santa Maria del Plesco, che si illumina e rivive grazie a
questa manifestazione. La quarta edizione è solo all’inizio ma è già un successo”.
Il Festival nazionale del teatro sarà anche protagonista questa sera, dalle 18 alle 20, di uno
speciale di Radio Punto Zero (frequenze 102.00, 106.800 e 106.700) con interviste e
commenti dei protagonisti dell’evento.