Input your search keywords and press Enter.

La Campania può festeggiare: due allenatrici vice-campioni all’Europeo per club di Basket per sordi

È d’argento la collaborazione tra l’Head Coach Sara Braida e l’Assistant Coach Giovanna Franzese. Le due allenatrici, assieme al Direttore Tecnico Beatrice Terenzi, hanno guidato la squadra femminile di basket ASD Pesaro Sordi sul podio dell’undicesima Edizione del DBIF Eurocup. Sara, composta e testarda, Giovanna, energica partenopea, tornano in palestra con la medaglia al collo.

Tanta Campania, ma anche tanto Agro Nolano. Ad attendere le due allenatrici c’è l’abbraccio dei giovani atleti della Phoenix Basket Brusciano – associazione sportiva fondata insieme a Francesca Lagioia e Maria Teresa Monda – della M&B Basketball – nata dalla collaborazione con la Mini and Basket Player Marigliano di Antonio Nappi – e della Basket Sorrento (societa’ in cui Sara allena da anni), orgoglio e fierezza per un territorio che non sempre ha saputo valorizzare sport e inclusione. Dal 20 al 23 novembre il team del apitano Simona Cascio ha dato battaglia nella meravigliosa scenografia del Palace of Sports Dynamo di Mosca per il titolo europeo, cedendo solo in finale ad una formazione della Lituania guidata da Tyla Kaunas.

La DBIF Eurocup è la competizione internazionale più importante riservata a club per squadre di sordi. Molto impegnativa, soprattutto per il numero di confronti giornalieri e per il livello tecnico messo in campo, ha visto lo staff tecnico trionfare a capo di un gruppo di tesserate da tutta Italia, molte facenti parte anche del blocco della Nazionale Italiana Sorde. La Nazionale, sotto il coordinamento della Federazione Sport Sordi Italia (FSSI), nasce da un’idea proprio di Beatrice Terenzi (anche Direttore Tecnico) ed Elisabetta Ferri e, ad oggi, vanta già un palmares di tutto rispetto. Le Azzurre sono attualmente in piena preparazione per l’Europeo che si terrà in casa, a Cagliari, il prossimo giugno.