Input your search keywords and press Enter.

Esorcismo su minori: in arresto un prete, denunciati genitori e un dirigente della Polizia

Esorcismo e violenza su minori, nel casertano scoppia il caso che coinvolge anche un sacerdote ed un dirigente della Polizia. Agli arresti don Michele Barone, prete di 42 anni già tirato in ballo dalle Iene in un recente servizio giornalistico. La Procura di Santa Maria Capua Vetere ha confermato che il sacerdote avrebbe commesso riti esorcistici medievali ai danni di una minore ed una giovane, aggravati dalla violenza sessuale. Il prete era stato già sospeso per un anno dal vescovo di Aversa una settimana fa. Secondo quanto riportato dall’ Ansa, inoltre, sarebbero finite ai domiciliari anche altre tre persone. Due sarebbero i genitori di una delle vittime che non solo sarebbero stati a conoscenza dei i riti ai quali veniva sottoposta la figlia, ma avrebbero anche avallato la pratica. La terza persona fermata sarebbe un dirigente della Polizia di Stato alla guida del commissariato di Maddaloni fino a pochi giorni fa, Luigi Schettino, che secondo l’accusa avrebbe fatto pressioni sulla sorella di una delle vittime affinchè ritirasse la denuncia che tirava in ballo il prete coinvolto, di cui lui era amico.