Input your search keywords and press Enter.

Domani in edicola con Repubblica esce un Album “Sanità 20015 l’anno della svolta” Trenta pagine dedicate ai progressi della medicina

L’apertura della mega struttura ospedaliera, era prevista per il 31 agosto ma i tempi sono stati più rapidi di quelli programmati.

Dal 15 febbraio apriranno 14 ambulatori dell’Ospedale del mare,  ma ciò non vuol dire precisa il Commissario Ciro Verdeoliva, che l’Ospedale entrerà in funzione a pieno regime. Devono essere ultimati ancora dei lavori . E poi spiega il Commissario:” Per l’attivazione completa serve l’autorizzazione del Sindaco di Napoli”.

L’Ospedale del mare, come è  illustrato nell’album che domani esce con Repubblica, sarà all’avanguardia.

Saranno attivati tanti centri di cura e di ricerca per le malattie che non vengono adeguatamente curate. Come il Centro di Unità Spinale midollare, unico in Campania, che si occuperà della cura delle malattie del midollo spinale. Patologie serie, che costringono all’invalidità molte persone che ne sono colpite. Adesso, grazie alla ricerca, gli studi, le nuove tecniche di cura, migliorerà la qualità di vita dei pazienti