Input your search keywords and press Enter.

Ditta di importazione irregolare, sequestrate a Napoli 4 tonnellate di pesce

Quattro tonnellate di pesce proveniente dalla Grecia sono state sequestrate oggi dai carabinieri di Napoli, perchè la ditta che si è occupata dell’importazione, il cui titolare era già noto alle forze dell’ordine, era priva dei documenti necessari a stabilire la tracciabilità del prodotto. L’uomo, 53 anni, è stato punito con svariate sanzioni amministrative anche perchè il frigorifero della ditta, posto sotto sequestro insieme a tutto il resto del magazzino, è risultato privo delle autorizzazioni sanitarie. Il pesce presente nello stabile, dopo essere stato controllato dall’asl, è stato donato al giardino zoologico di Napoli e alle Caritas di Napoli e Nola.