Input your search keywords and press Enter.

Nola: si dimettono due membri della Fondazione Festa dei Gigli

L’ avvocato Orlando Santaniello e il dottor Antonio Santella hanno rassegnato le proprie dimissioni da componenti del Consiglio di amministrazione della Fondazione Festa dei Gigli. La decisione, fa sapere la Fondazione, è stata determinata dal venir meno delle condizioni per proseguire l’incarico.

l’ avvocato Orlando Santaniello

Questo il commento del presidente della Fondazione, Lorenzo Vecchione: 

Ringrazio l’avvocato Santaniello ed il dottor Santella per il lavoro svolto fino ad oggi. Abbiamo condiviso un impegno intenso, insieme all’intero consiglio, per dare un contributo positivo alla Festa dei Gigli.

Il Consiglio di amministrazione della Fondazione resta in carica solo per l’ordinaria amministrazione.

il dottor Antonio Santella

La Fondazione, inoltre, fa sapere che sono riaperti i termini per l’assegnazione del Giglio del Calzolaio per l’edizione 2020 dopo la recente revoca a Stefanina Vecchione (QUI quello che c’è da sapere). I cittadini interessati a partecipare potranno presentare domanda in busta chiusa e sigillata, secondo le modalità contenute nel regolamento della Festa dei Gigli, indirizzata alla Fondazione. La stessa dovrà essere depositata presso il Comando di Polizia municipale di Nola, entro e non oltre le ore 12.00 di giovedì 10 ottobre. Sempre giovedì 10, alle ore 18.30, si procederà all’apertura delle buste, presso la Sala consiliare del Comune di Nola.