Input your search keywords and press Enter.

De Luca: “Vittoria alle Regionali è segnale d’orgoglio per la Campania”

In Campania stravince De Luca, in Puglia Emiliano, in Toscana Giani, in Liguria Toti, in Veneto Zaia e nelle Marche Acquaroli. Il centrodestra non sfonda al Sud, si tiene strette le roccaforti del Nord (compresa la Valle d’Aosta) e guadagna le Marche. In Campania stravince De Luca davanti a Caldoro e Ciarambino. “Questa vittoria è il segno della dignità ridata alla Campania e a Napoli – ha detto il neo governatore – Sono onorato, non è stata una battaglia facile. Ora però mettiamoci subito al lavoro. Al mio fianco non ci sono state ideologie, è la vittoria anche delle forze moderate. Ringrazio tuti i cittadini che hanno avuto fiducia. Ci aspettano mesi difficili e incombe il problema di decine di migliaia di lavoratori che perderanno la cassa integrazione, dobbiamo essere pronti con un programma di sostegno socio economico per loro e per il sistema delle imprese. Non abbiamo un minuto da perdere – ha concluso De Luca – Già nella mattinata del 22 settembre siamo impegnati in due prime riunioni, una con i direttori generali delle Asl e delle aziende ospedaliere, l’altra con le organizzazioni agricole per cominciare a lavorare all’impostazione del nuovo programma di sviluppo rurale“.