Input your search keywords and press Enter.

Da Napoli con furore: Peppe Lanzetta è il cattivo Lorenzo in 007 Spectre

Un napoletano a Londra. Peppe Lanzetta, attore navigato partenopeo, è presente nel cast dell’ultimo film di 007 nel ruolo di Lorenzo, l’aiutante dell’antagonista principale di James Bond.
Nell’ultimo episodio della saga incentrata sul celeberrimo agente segreto al servizio di sua maestà, uscito il 29 Ottobre nelle sale italiane, Bond dovrà fronteggiare la pericolosissima “Spectre”, un’agenzia segreta che annovera tra i suoi membri parecchi recenti nemici di 007 e che è artefice di parecchi attentati e eventi infausti che abbiamo visto negli ultimi episodi. La Spectre è guidata dal misterioso Oberhauser, interpretato da Cristoph Waltz, affiancato dal fido Lorenzo, interpretato proprio dal napoletano Peppe Lanzetta.
Lanzetta è entrato nei cuori dei “cinemaniaci” per le sue interpretazioni in “il Camorrista” (interpretava l’animatore durante i rinfreschi), in “Tifosi” (interpretava Barracuda), in “Grandi Magazzini” (era il marito rissoso e geloso che rompeva tutti i mobili durante un litigio con la moglie) e per dei ruoli in alcune commedie napoletane di successo, come “Aitanic”. Nel cast di 007-Spectre anche un’altra italiana, la sempreverde bellissima Monica Bellucci che interpreta il ruolo della vedova di un criminale ucciso da Bond (Daniel Craig) all’inizio del film.