Input your search keywords and press Enter.

Cos’è e come nasce il Black Friday?

Il Black Friday (o Venerdì Nero) da qualche anno è il giorno clou dello shopping a livello mondiale, soprattutto per quanto riguarda gli Stati Uniti. In questo giorno (24 novembre) le catene più famose offrono la propria merce scontata e con prezzi a volta stracciati. Da un po’ di tempo a questa parte il Black Friday è diventato un “rituale” per tantissimi stati in giro per il mondo. Non è inusuale vedere infatti prezzi stracciati contemporaneamente in Italia e in India, ad esempio. Di solito viene seguito dal Cyber Monday, caratterizzato da grandi sconti relativi a prodotti di elettronica e rappresentante la risposta dell’e-commerce al Black Friday. Dal punto di vista finanziario il Black Friday è un evento tenuto sotto stretto controllo dalle Borse di tutto il mondo. La National Retail Federation stima che quest’anno la spesa negli States sarà di 164 milioni di acquirenti, contro i 154 dello scorso anno, quando ognuno di loro spese 289 dollari. L’osservatorio Netcomm-Politecnico di Milano prevede invece che da qui a lunedì in Italia saranno spesi online 800 milioni di euro.

Ma quando nasce il Black Friday? Le “leggende” sono varie ma ciò che è certo è che questa giornata è legata in parte al Thanksgiving Day (Giorno del Ringraziamento) americano, festività che lo precede. Pur non essendo un giorno festivo è una tradizione molto diffusa. Alcuni ritengono che l’espressione Black Friday sia nata grazie alla polizia municipale di Philadelphia che negli anni Sessanta si lamentava del pesante e congestionato traffico stradale che si sviluppava per l’occasione in quel giorno. Secondo altri invece il termine farebbe riferimento alle annotazioni sui libri contabili dei commercianti che usavano passare dal colore rosso ( indicante le perdite) al colore nero (indicante i guadagni), secondo questa versione allora questo giorno indicherebbe una giornata di grandi guadagni per le attività commerciali. Tendenzialmente da quel giorno dovrebbe incominciare il periodo dell’anno più proficuo per i rivenditori, capace di portare per l’appunto in nero, quindi in attivo, i conti delle aziende commerciali. Un evento considerato importante per la storia del Black Friday fu nel 1924, in cui nel giorno successivo al Ringraziamento la catena di distribuzione Macy’s organizzò la prima parata per celebrare l’inizio dello shopping natalizio.

Tuttavia è solo negli anni ottanta che esplose il fenomeno Black Friday negli Stati Uniti. Oggi è popolare anche in altri Paesi del mondo e tanti commercianti, anche in piccoli paesi, offrono prezzi vantaggiosi per la loro merce. Fate attenzione quindi anche attorno a voi, non sarebbe inusuale trovare offerte vantaggiose anche a Nola o nell’Agro, così come in tutte le parti d’Italia e del mondo.