Input your search keywords and press Enter.

Coronavirus: una bimba di 10 anni ha inventato la “porta degli abbracci”

Il coronavirus ci ha tolto tanto, dagli affetti alla sicurezza economica. Tra le tante cose, non banale, c’è stato anche il divieto di abbracciarsi. Per ovviare a questo problema una bambina di 10 anni ha avuto un’idea innovativa quanto sorprendente. Paige, dagli USA, ha “brevettato” un telo particolare che permette di abbracciare i propri cari. Lo ha chiamato “la porta degli abbracci” e, prendendo spunto da un video trovato sul web, ha usato la tenda di plastica per riabbracciare i propri nonni, commossi. Diversi utenti hanno già pensato di prendere spunto dall’iniziativa per crearne artigianalmente una personale.