Input your search keywords and press Enter.

Coppia di malati oncologici bloccati dal maltempo, intervengono la Protezione Civile e i social network

Maltempo tiranno nel napoletano. I giorni di pioggia stanno mettendo in ginocchio più di un centro abitato in provincia di Napoli e non pochi sono stati i casi di emergenza. Uno di quelli balzati agli onori delle cronache viene da Castellammare di Stabia, dove una coppia di malati oncologici è rimasta bloccata in casa dopo l’esondazione del fiume Sarno. Secondo quanto riportato dal Mattino, i due dovevano recarsi presso il presidio ospedaliero per un esame e per la somministrazione di un farmaco salvavita. La pioggia intensa li avrebbe bloccati in casa e allora i due avrebbero lanciato un SOS sui social. La segnalazione da qui è arrivata ai volontari della Protezione Civile del Comune, i quali sono riusciti a portare fuori l’uomo e la compagna, assieme alla figlia di due anni. Secondo quanto raccontato dai protagonisti di questa triste storia, la strada (via Ripuaria) sarebbe purtroppo già nota per allagamenti del genere e questo non sarebbe l’unico caso di malato oncologico nel tratto stradale in questione.